Energy Infrastructure Attack Database (EIAD)

Canvassing the Targeting of Energy Infrastructure: The Energy Infrastructure Attack Database L’autunno prossimo sarà lanciata una banca dati degli attacchi a infrastrutture energetiche (Energy Infrastructure Attack Database – EIAD), come annuciato da Jennifer Giroux e Peter Burgherr in un articolo apparso sul Journal of Energy Security.

Si tratta di un’iniziativa di due istituzioni elevetiche – il Federal Institute of Technology (ETH) e il Paul Scherrer Institute – che raccoglie tutti i dati disponibili relativi ad attacchi a infrastrutture energetiche a livello mondiale, allo scopo di individuare regolarità ed elaborare modelli predittivi (oltre a mettere a pubblicamente a disposizione i dati per altre ricerche).

Un’iniziativa particolamente interessante, soprattutto per gli addetti ai lavori, che può essere seguita prima del lancio sul blog dedicato al progetto.

 

Taggato , . Aggiungi ai preferiti : Permalink.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *