Enrico Mattei

Enrico Mattei

Da operaio, ho imparato tante cose che poi nel tempo si sono dimostrate false. Ci raccontavano che eravamo un paese povero e destinato a rimanere povero; un paese carico di braccia che erano destinate all’emigrazione; un paese dove non si sarebbe mai potuto far niente. Ma la realtà è un’altra.

Oggi, come cinquant’anni fa.

Enrico Mattei (29/04/1906 – 27/10/1962)

Aggiungi ai preferiti : Permalink.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *