Indagine sul mercato spot UK

Regulators probe UK natural gas marketSecondo quanto riportato dal Financial Times, la UK Financial Services Authority e l’Ofgem hanno aperto un’indagine per un sospetto tentativo di manipolazione dei prezzi del gas al National Balancing Point (NBP), relativamente a una serie di operazioni avvenute a fine settembre.

Si tratterebbe di una serie di operazioni di vendita a livelli inferiori a quelli di mercato, per forzare al ribasso i prezzi del gas scambiato. Lo scopo della manipolazione sarebbe poi stato quello di approfittare dei movimenti al ribasso sul mercato dei derivati.

Intanto, sull’altra sponda dell’Atlantico, i regolatori statunitensi vorrebbero comminare una multa record da 435 milioni di dollari a Barclays, per aver manipolato il mercato elettrico in California, dal 2006 al 2008.

È superfluo ricordare l’importanza di avere un sistema di regolazione forte e autorità indipendenti in grado di farlo rispettare, onde evitare che dalla padella del monopolio si finisca nella brace di un mercato truccato.

Taggato , . Aggiungi ai preferiti : Permalink.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *