TAP e Enel, continua l’avvicinamento

Enel keen on taking stake in TAP pipelineLe voci di una possibile intesa per un ingresso di Enel nel capitale di TAP si fanno sempre più insistenti. Secondo quanto riportato da Reuters, l’ad di Enel Fulvio Conti ha confermato l’interesse per l’acquisizione di una quota nel consorzio del gasdotto che trasporterebbe 8 gmc di gas azerbaigiano in Italia.

Conti ha detto che non si è giunti ad un accordo e non ha specificato l’entità della quota che Enel potrebbe acquisire, anche se l’ipotesi è di una quota tra il 10 e il 20%.

Le voci di un coinvolgimento di Enel si susseguono con particolare intensità da quanto il TAP è stato preferito all’ITGI targato Edison per l’ipotesi di corridoio meridionale di esportazione del gas azerbaigiano. Resta invece in pista il Nabucco, che devierebbe il gas verso l’Europa centrale.

Taggato , , , . Aggiungi ai preferiti : Permalink.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *