Total mette in vendita la propria quota in Shah Deniz

Reuters -  UPDATE 3-Total to sell its stake in Azeri Shah Deniz gas fieldLa multinazionale francese Total ha annunciato di voler cedere la sua quota del 10% nel progetto Shah Deniz, il giacimento di gas azerbaigiano dell’offoshore del Caspio destinato a rifornire anche il TAP.

La decisione di  disinvestire arebbe dovuta alla strategia di Total di concentrare gli investimenti solo sui progetti dove è operatore, come nel caso di Absheron.

La cessione delle quote arriva a qualche mese di distanza dalla decisione finale di investimento sul progetto e dalla decisione di Statoil di ridurre a sua volta la propria partecipazione, dal 25,5% al 15,5%. In quel caso, a rilevare la quota fuono BP e Socar, per 1,45 miliardi di dollari.

A comprare la partecipazione di Total potrebbe invece essere l’azienda di stato turca Botas, che dovrebbe partecipare anche al Tanap. Il governo turco ha già peraltro una quota iin Shah Deniza (9%) attraverso l’altra azienda di stato, TP.

Taggato , , , . Aggiungi ai preferiti : Permalink.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *