Chi sono

Mi chiamo Matteo Verda e sono laureato in Comunicazione pubblica (2006) con una tesi sulla politica estera dell’Unione Europea e in Teoria politica (2012) con una tesi su sicurezza energetica e politica estera. Ho inoltre conseguito un dottorato in Scienza politica presso l’Università di Pavia (2010) con una tesi su risorse naturali, minoranze etniche e stabilità politica, trascorrendo l’ultimo anno accademico come visiting presso la University of Warwick.

Attualmente sono ricercatore associato dell’Istituto per gli Studi di Politica Internazionale di Milano (ISPI), dove mi occupo di sicurezza energetica e relazioni internazionali presso l’Osservatorio Energia, visiting fellow presso l’Istituto Italiano di Studi Strategici “Niccolò Machiavelli” di Roma e non-resident fellow presso il Caspian Strategy Institute di Istanbul. Svolgo inoltre attività di consulenza sul settore energetico e sul rischio-Paese.

Sono co-fondatore di Epoké ricerche sociali applicate e della casa editrice Edizioni Epoké.

Dal 2010 al 2015 sono stato uno degli autori del Focus trimestrale sulla sicurezza energetica per l’Osservatorio di politica internazionale del Parlamento e del Ministero degli Affari Esteri.

Ho collaborato con Facile.it, per cui mi sono occupato del mercato del gas e di quello elettrico, e con Formiche.net, su cui ho curato alcuni post di commento al mondo dell’energia.

Sono membro del Comitato tecnico-scientifico del Progetto Eureka e membro del Comitato scientifico di Trieste Next 2014.

Sono socio della Società Italiana di Scienza Politica (dal 2007) e della sezione italiana della Society of Petroleum Engineers (dal 2015).

Il mio profilo su Linkedin e su Google Scholar.

Per contattarmi, potete scrivere a matteo.verda [at] unipv.it .

.

I commenti sono chiusi