Energia per l’industria in Italia

Antonio Cardinale e Alessandro Verdelli - Energia per l'industria in ItaliaL’importanza della disponibilità di energia per l’industrializzazione è universalmente riconosciuta, ma il nesso che lega i due fenomeni è più spesso richiamato che non investigato.

Il libro di Cardinale e Verdelli ricostruisce il ruolo dell’energia nello sviluppo del sistema industriale italiano, dagli anni del miracolo economico fino alla metà del decennio scorso. La ricerca analizza sia il lato dell’offerta di energia e delle politiche energetiche collegate, sia il lato del consumo e in particolare il rapporto tra la variabile energetica e lo sviluppo di alcuni settori industriali centrali per l’economia italiana.

Un lavoro di attenta ricostruzione storica, che consente avere una prospettiva più completa dell’impatto che il mondo dell’energia ha sulla più ampia struttura economica e industriale del Paese. Una lettura che aiuta a ricordare la prospettiva di lungo periodo di alcune scelte.


Antonio Cardinale e Alessandro Verdelli
Energia per l’industria in Italia. La variabile energetica dal miracolo economico alla globalizzazione
FrancoAngeli, 2008, 269 pp.
ISBN/EAN:  978-88-464-9264-7
Scheda dell’editore
Servizio bibliotecario nazionale


Taggato , , , . Aggiungi ai preferiti : Permalink.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *