Dai gatti selvaggi al cane a sei zampe

Daniele Pozzi - Dai gatti selvaggi al cane a sei zampeQuella dell’Agip è un’avventura affascinante, una storia nella storia dell’Italia del Novecento. Proseguita nella più ampia vicenda di Eni, che tra colpi di scena, grande politica e piccole vicende umane ha segnato la storia della Repubblica.

Il libro di Pozzi ripercorre con una prosa piacevole tutte le fasi della storia di Agip/Eni, dai pionieri dell’industria petrolifera in Italia fino alle sfide del dopo Mattei e al nuovo slancio di inizio anni Settata, analizzando puntualmente il contesto organizzativo e quello internazionale di tutti i passaggi chiave.

Una lettura appassionate per chi ama la storia e per chi vuole capire un po’ meglio l’eredità di decenni di esperienza di industria italiana, fatta di vicende organizzative più ampie e complesse delle sole biografie dei grandi personaggi.


Daniele Pozzi
Dai gatti selvaggi al cane a sei zampe. Tecnologia, conoscenza e organizzaiozne nell’Agip e nell’Eni di Enrico Mattei
Marsilio, 2009, 547 pp.
ISBN/EAN:  978-88-317-9712-2
Scheda dell’editore
Servizio bibliotecario nazionale


Riscaldamento globale: la fine

Angelo Rubino e Davide Zanchettin - Riscaldamento globale: la fine.Il tema del riscaldamento globale ha conosciuto negli ultimi anni un interesse crescente, sopratutto grazie a un’intensa attività di lobbying da parte non solo di imprenditori legittimamente interessati e di istituzioni a caccia di legittimità, ma anche (e purtroppo) da parte di scienziati di tutto il mondo, spesso in sospeso tra la caccia ai finanziamenti e una vera e propria agenda politica.

Il libro di Rubino e Zanchettin è una prova che si può ancora parlare di clima con un’etica scientifica. Gli autori analizzano i dati, sollevano dubbi e non sfornano sentenze apocalittiche. Insomma, fanno ricerca e la divulgano.

Una lettura consigliata a chi voglia farsi un’idea più obiettiva della questione climatica, un tema che resta di attualità anche adesso che gli effetti della crisi hanno almeno in parte placato gli ardori ambientalisti.


Angelo Rubino e Davide Zanchettin
Riscaldamento globale: la fine. Gli ultimi mesi: ritorno al passato o addio per sempre?
Alberto Perdisa Editore, 2010, 176 pp.
ISBN/EAN:  978-88-8372-485-5
Scheda dell’editore
Servizio bibliotecario nazionale


Bolletta elettrica, trasparenza e rinnovabili

Massimo Mucchetti - Bolletta elettrica, segreti addio  Ecco tutti i sussidi nascostiMassimo Mucchetti sul Corriere online rende conto della composizione della bolletta elettrica, resa di recente più trasparente dall’Autorità.

Per l’analisi completa, rimando all’articolo. Mi soffermo su un dato: 10,6 miliardi di sussidi alle rinnovabili, che saliranno a 12 con il quinto conto energia. E tutto questo, con una potenza fotovoltaica installata pari a 12.500 MW, quando l’obiettivo per il 2020 avrebbe dovuto (in teoria) essere 8.000. Il dato si commenta da sé e con il nuovo aumento a fine mese le polemiche si sprecheranno, come i sussidi.